Storia del Rebirthing Transpersonale

Il Rebirthing Transpersonale è un metodo di Respirazione utile per l’auto-guarigione e il risveglio della consapevolezza di sè. Bastano poche sedute per vedere un miglioramento significativo della propria energia vitale, aiutando contro problematiche come attacchi di panico, ansia e depressione.

Da dove nasce il Rebirthing Transpersonale?

Il Rebirthing è stato reintrodotto nel Mondo Occidentale dall’Americano Leonard Orr negli anni ’70.

Leonard Orr  é un ricercatore statunitense di discipline olistiche, che negli anni ’60 a New York ha riscoperto e rielaborato un’antica tecnica di Respirazione proveniente dal Pranayama, lo Yoga del Respiro. Questa Respirazione, il cui nome originario è pranapanagati, è stata tradotta e ribattezzata da Orr come “Rebirthing.”

Per sintetizzare la sua filosofia, Leonard Orr ha descritto il Rebirthing in questa frase: 

La respirazione consapevole del rebirthing e la trasformazione dei pensieri autolimitanti e negativi in pensieri costruttivi dovrebbero essere al centro di ogni sistema educativo

In Italia, questa tecnica è stata sviluppata dal Dott. Filippo Falzoni Gallerani, differenziandosi ampiamente dal suo corrispondente statunitense, nell’approccio e la pratica.

Il Dott. Gallerani si basa infatti sui principi della Psicologia Transpersonale, e ha sviluppato un proprio metodo originale, che viene ad oggi usato come vera e propria terapia contro molteplici disturbi psico-fisici.
La Psicologia Transpersonale è il ramo della psicologia diretto allo sviluppo delle potenzialità e degli aspetti creativi dell’individuo. È detta “Transpersonale” proprio perché indirizzata a qualcosa che va oltre l’io, per poter attingere alla natura profonda dell’Essere. 

Symphonia del Respiro - Studio Olistico

Perchè il nome Rebirthing?

Rebirthing significa letteralmente “rinascere”. Questa pratica viene infatti usata per superare traumi e ricordi del passato di vario tipo, fra cui il più importante è quello della nostra nascita. 

Durante le sedute di Rebirthing si riportano a galla e rivivono vari ricordi, fra cui proprio quello del momento in cui siamo nati, al fine di poterli superare al meglio e liberarci dal loro peso. Uno dei feedback più comuni da parte di chi pratica il Rebirthing è infatti quello di aver sentito un  forte collegamento con la propria nascita, rivivendo le emozioni e le sensazioni di quell’evento così intenso e significativo.

Quali sono i benefici del Rebirthing Transpersonale? 

Dal punto di vista dei benefici fisici, imparare a respirare correttamente attraverso il Rebirthing Transpersonale ci permette di migliorare l’ossigenazione del sangue.
Essa è fondamentale per il corretto funzionamento dei nostri organi, aumentando le difese immunitarie, la salute generale e l’armonia fra mente e corpo. Il Rebirthing aiuta inoltre ad alleviare problematiche come emicranie, nevriti, dolori cervicali e disturbi del sonno.

Oltre ai benefici fisici, questa pratica influisce positivamente sul nostro equilibrio emotivo e sulla consapevolezza del sè. 

Symphonia del Respiro - Studio Olistico

Basandosi sulla Psicologia Transpersonale, il Rebirthing costituisce anche e soprattutto un percorso di evoluzione personale ed esplorazione del proprio mondo interiore, abbandonando gli inganni dell’ego e intraprendendo un viaggio introspettivo per giungere alla dimensione transpersonale, luogo che custodisce la nostra vera natura ed essenza spirituale.

Il Rebirthing Transpersonale costituisce una rinascinata e un risveglio interiore, che può aiutarci a superare disturbi legati all’ansia, depressione o attacchi di panico, liberandoci dai blocchi emotivi ed energetici che ci frenano nel quotidiano.

Incuriosit*? Scoprite i percorsi di Rebirthing di Symphonia del Respiro.

Iscriviti alla nostra newsletter!

Riceverai aggiornamenti sui nostri percorsi ed eventi.

Unleash your infinite potential

Download this free audio training and get the clarity and confidence to build your dreams, on your terms.
×