Respiro Introspettivo Consapevole | Il tuo ritrovato benessere a Milano

Symphonia del Respiro ti parla del Respiro Introspettivo Consapevole accompagnato dal suono del Tamburo Sciamanico, per guarire noi stessi osservandoci dall’interno

Il Respiro Introspettivo Consapevole, ci insegna a respirare con l’anima, creando una connessione amorevole e armoniosa tra il cuore, l’anima e il corpo. 

Il Respiro Introspettivo Consapevole è accompagnato dal ritmo ipnotico del Tamburo Sciamanico che ci porta, insieme al Respiro, ad abbandonare la mente ordinaria per imparare a vedere con il cuore.

Respirare al ritmo del tamburo ci aiuta a conoscerci nel profondo.
Respiro e Suono del tamburo si armonizzano in un’unica Symphonia per risvegliare lo Spazio Sacro che esiste dentro ognuno di noi.

Il Respiro Introspettivo Consapevole ci permette di scoprire la differenza tra respirare per “sopravvivere” e respirare per “vivere”.
Questo significa che, attraverso il Respiro, siamo in grado di prendere coscienza di noi stessi, di scoprire la nostra essenza e di imparare a conoscerci, nella nostra più completa interezza.

Non ha importanza a quale religione apparteniamo, quali siano le nostre credenze e convinzioni riguardo qualsiasi aspetto della vita, poiché il Respiro Introspettivo Consapevole ci permette di approcciare noi stessi semplicemente come “esseri umani”, attraverso la più importante di tutte le funzioni vitali, il respiro.

per te

Perché imparare a respirare

La vita di oggi, con i suoi ritmi veloci e frenetici ci fa vivere nello stress, che compromette la nostra capacità di respirare. 

Lo stress, che è sinonimo di “paura” nel senso più ampio (paura di non farcela, di non essere o fare abbastanza, di non riuscire a far fronte alle spese o agli impegni della vita, del lavoro et cetera) provoca malessere psicologico che si riversa sul corpo, in malessere fisico, nelle forme più svariate.

Le forme di stress più comuni tra tutte sono la preoccupazione,l’agitazione, la tensione e le arrabbiature, tutte ci fanno perdere la tranquillità facendo contrarre, anche il corpo.

Quando siamo stressati, la nostra mente è costantemente concentrata sul “problema” che ci

 turba e questo si riflette sul corpo che diventa rigido e tirato.

La prima cosa che accade è che il diaframma si contrae ed il respiro si fa più corto e affannato, l’ossigenazione generale del nostro corpo diminuisce, peggiorando il nostro stato di salute, a questo punto spesso compaiono dei sintomi come disturbi della digestione, del sonno, della concentrazione e molti altri.

per te

Lo stress ci fa respirare male

Benché antiche saggezze, giunte fino al nostro tempo, quando ci troviamo di fronte a un problema, ci suggeriscano di fermarci, chiudere gli occhi e “respirare”, in realtà non diamo a questo concetto fondamentale e risolutivo la giusta attenzione.

Tendiamo a cercare soluzioni complicate per i problemi, quando in realtà le soluzioni più efficaci, sono sempre molto più semplici e naturali, di quanto si pensi.

“Respirare” è la più importante ed efficace di tutte, da tutti i punti di vista. 

“Respirare” in modo consapevole per trasformare la nostra vita in una sinfonia meravigliosa.

Il Respiro Introspettivo Consapevole, ci permette di scoprire i ritmi naturali e armoniosi del nostro respiro. Respirando in modo consapevole, ci accendiamo e prendiamo a risplendere di tutta la nostra luce naturale, scoprendo di percepire noi stessi e il nostro corpo, in modo profondo e siamo in grado di concentrare la nostra attenzione su noi stessi, donandoci equilibrio e armonia.

Respirare in modo consapevole è un gesto d’amore verso noi stessi.

per te

La storia del Respiro Introspettivo Consapevole

Il Respiro Introspettivo Consapevole è un’antica forma di respirazione, proveniente dall’India, che ha origine dal Pranayama e dalPranapanagati.

Pranayama“ è un termine Sanscrito composto da due parole, “Prāna“ che significa “forza vitale“ e “āyāma“, che significa “estendere, tirare fuori, trattenere dentro di sé e controllare”.

Il significato di Pranayama è “estensione del respiro” o meglio “estensione della forza vitale”.

“Pranapanagati”, o respiro circolare, viene citato anche nella Bhagavad Gita, il principale testo sacro dell’Induismo, come segue:

“Lo Yogi che immette il respiro inalante nel respiro esalante, e il respiro esalante nel respiro inalante, il Pranapaganati porta la vita e la morte sotto il suo controllo e giunge alla Conoscenza trascendente”.

Da un punto di vista scientifico, sappiamo che il Respiro nutre il nostro organismo, portando l’ossigeno in tutte le nostre cellule, ma osservando questa funzione in modo più ampio, ci rendiamo conto che, attraverso il Respiro, portiamo la vita e la consapevolezza della nostra esistenza in tutto il nostro essere.

per te

Perché Respiro Introspettivo Consapevole?

Durante la Respirazione Introspettiva Consapevole, infatti, è possibile sperimentare stati estatici accompagnati da chiarezza sulla natura e sul significato dell’esistenza, da luce e gioia interiore, da un senso di felicità e libertà, dallo stupore di fronte alle profondità della coscienza e dalla percezione che non esiste separazione, e che siamo uno con tutto e che tutto è parte di un’unica cosa, il Tutto è Uno (“All is One”, in Inglese).

Durante la pratica del Respiro Introspettivo Consapevole, ci si pone come “osservatori” di sé stessi senza interferire, per mezzo della mente, con tutto ciò che si sente affiorare dentro di sé.

Il corpo si rilassa e si dischiudono i blocchi e le chiusure involontarie e spesso inconsapevoli, che i nostri pensieri e le nostre credenze hanno prodotto nel corso della nostra vita, permettendoci di accogliere l’energia vitale, che permetterà alla mente di calmarsi ed armonizzare con il corpo emotivo, favorendo così la manifestazione di esperienze di tipo spirituale.

Si possono vivere esperienze interiori di gioia e amore, ed è possibile riconoscersi come parte del tutto, in un’esperienza introspettiva profonda che permette di entrare in una vibrazione di verità, armonia e amore.

Respirando sarà possibile imparerà l’arte di sapersi ascoltare e di essere in sintonia e in armonia con sé stessi.

Questo nuovo modo di percepire sé stessi avrà effetti benefici su tutti gli aspetti della nostra vita e su tutte le nostre relazioni, in primo luogo quella con noi stessi. 

Saremo in grado di percepire le cose per come realmente sono e non come noi le immaginiamo.

Questa nuova percezione di noi stessi ci permetterà di sciogliere molti dubbi esistenziali, anche di natura religiosa e spirituale. 

Sarà possibile riscoprire la spinta verso l’Amore per noi stessi, sentendo così rinascere in sé l’empatia, la comprensione e la compassione verso il mondo esterno, dapprima per le persone più vicine, coniuge, genitori, figli, amici et cetera e poi anche per tutti gli altri esseri umani e le creature viventi.

Sarà possibile comprendere profondamente che non è possibile “cambiare” gli altri e il Mondo, che abbiamo solo il potere di modificare noi stessi e che attraverso i nostri cambiamenti possiamo rendere il Mondo migliore. Migliorando noi stessi dall’interno ci renderemo conto che il Mondo che ci circonda sarà migliorato con noi.

per te

La pratica del Respiro Introspettivo Consapevole

La Respirazione Introspettiva Consapevole si svolge prendendo una posizione comoda e rilassata, da sdraiati, si porterà l’attenzione sul proprio addome e a questo punto si inizierà a respirare “coscientemente”, ovvero compiendo le azioni in modo intenzionale e di propria volontà, con la consapevolezza di ciò che si sta facendo. 

Sarà possibile notare che all’atto dell’inspirazione l’addome si solleverà e all’atto dell’espirazione si abbasserà, si continuerà ad effettuare questa respirazione osservando e percependo il proprio corpo per qualche minuto.

In seguito si potrà far espandere il respiro “nato” nell’addome anche nel torace.

In questo modo la respirazione sarà completa, addome e torace. 

A questo punto inizierà una respirazione armoniosa e senza pause. Inspirazione ed espirazione si fonderanno l’una nell’altra al ritmo del Tamburo. 

Sarà possibile avvertire molteplici sensazioni, durante la Respirazione Introspettiva Consapevole, che culmineranno in una forte sensazione di rilassamento al termine del ciclo respiratorio.

Tutto il lavoro della Respirazione Introspettiva Consapevole si basa sul respiro e sul suono del Tamburo Sciamanico.

Poiché corpo e mente sono intimamente legati in un’unica cosa, come il Respiro e il Suono Ancestrale del Tamburo, gli effetti benevoli sul corpo, avranno effetto anche sulla mente.

per te

Vuoi saperne di più sulla nostra attività?

Siamo qui per te, per aiutarti a stare meglio.
Siamo al tuo fianco per farti riassaporare il benessere psichico e fisico, aiutandoti a riallineare la mente col tuo corpo.
A Milano, il nostro Studio Olistico è qui esclusivamente per il tuo benessere:
per farti dimenticare stress, ansia, paura e caos della frenetica vita cittadina.
Un’oasi di pace e benessere, totalmente per te.
Se vuoi metterti in contatto con noi, compila il form qui in basso, e chiedici tutte le informazioni che vuoi.